Una settimana di Via col Venti davvero speciale

Da lunedì 7 a venerdì 11 giugno, 20.40 su LA 1. Prima della pausa estiva omaggio al mondo dello spettacolo. Con Clarissa Tami

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Via col Venti” vuole rendere omaggio a uno dei settori che più ha sofferto le restrizioni imposte a causa della pandemia e per questo, prima della pausa estiva, propone un’ultima settimana di emissione dedicata al variegato mondo dello spettacolo.

Dal 7 all’11 giugno, ogni puntata del game show diventerà – per professionisti (e non solo) che lavorano nell’ambito della musica, del teatro e delle arti visive – un’occasione di gioco e di racconto, di sé stessi e delle proprie attività, con lo sguardo in particolare rivolto al futuro.

Il format è il consueto: ogni giorno due nuove coppie si sfideranno nelle prime fasi di gioco – “Mondo” ed “Europa” – al fine di determinare chi potrà affrontare la terza – “Svizzera” – e cercare di aggiudicarsi il premio finale.

Molto spazio sarà dato ai concorrenti e alle loro storie: interverranno musicisti dell’OSI; tecnici del suono; curatori di mostre multimediali immersive; rappresentanti di compagnie teatrali amatoriali; performer che hanno girato i quattro angoli del globo, e tante altre persone che cercheranno di coinvolgere il telespettatore anche attraverso la loro arte, portata live nello Studio 1 di Comano.

Accompagnano la conduzione di Clarissa Tami, le canzoni del cantautore Luis Landrini e le riflessioni di Mari Luz Besomi, nel ruolo di “rappresentante del pubblico”; di quel pubblico che – il condizionale è d’obbligo – per la prossima stagione dovrebbe tornare in presenza.

Fra gli ospiti i musicisti dell’OSI Barbara Ciannamea e Piotr Nikiforoff e l’action comedy duo Full House composto da Gabriela e Henry Camus.

Vuoi ricevere questa notizia per e-mail?

La nostra e tua comunità: iscriviti alla Newsletter RSI. Appuntamento ogni settimana