“Alice” a Soletta

In diretta dalle Giornate letterarie di Soletta, di Massimo Zenari

Lasciati i “Porti” di ChiassoLetteraria, “Alice” ritorna con un’altra puntata speciale, in diretta e aperta al pubblico. Sì, perché dal 27 al 29 maggio si svolgeranno le 44esime Giornate letterarie di Soletta, la maggiore manifestazione nazionale di letteratura, e Alice, come da buona abitudine, non mancherà. Dagli spazidel Rötisaal dell’Ostello della gioventù, sulle rive dell’Aare, Massimo Zenari farà dialogare Laura Di Corcia, responsabile della programmazione in lingua italiana e autrice delle poesie che compongono “Diorama” (Tlon), Fabiano Alborghetti, che alle Giornate porta “Corpuscoli di Krause” (Gabriele Capelli), Vanni Bianconi, autore di “Tarmacadam” (nottetempo), e il nuovo Premio svizzero di letteratura per “La casa vuota” (Marcos y Marcos), Yari Bernasconi.