Castellinaria.jpg
Alphaville

Alphaville

Napoli alla scoperta della città partenopea; “Il destino delle comete. L’arte si fa specchio del coraggio di diventare ciò che dovremmo” in programma al LAC; 35esima edizione del festival bellinzonese Castellinaria; Dossier. Philip Roth (2./5), di Mario Fabio

  • TiPress
  • 29.11.2022
  • 59 min
Disponibile su
Scarica
  • Arte e spettacoli
  • Letteratura

Napoli alla scoperta della città partenopea

Sabrina Faller a proposito della gita a Napoli alla scoperta della città partenopea e per assistere con il Club Rete Due alla rappresentazione del “Don Carlo” di Giuseppe Verdi nella cornice storica del teatro San Carlo.

Il destino delle comete. L’arte si fa specchio del coraggio di diventare ciò che dovremmo” in programma al LAC

Gian Maria Tosatti a proposito dell’incontro “Il destino delle comete. L’arte si fa specchio del coraggio di diventare ciò che dovremmo” in programma al LAC. In dialogo con il direttore del MASI Tobia Bezzola, Gian Maria Tosatti racconterà il suo allestimento del Padiglione Italia alla 59esima Biennale d’Arte di Venezia.

35esima edizione del festival bellinzonese Castellinaria

Nel corso della 35esima edizione del festival bellinzonese Castellinaria è stato invece assegnato ai fratelli Pierre e Luc Dardenne il Castello d’onore. Dei due registi è stato presentato il loro ultimo film "Tori e Lokita", in uscita nelle sale della Svizzera italiana. L’intervista di Moira Bubola.

Dossier. Philip Roth (2./5)

Il secondo ospite del Dossier di questa settimana dedicato allo scrittore statunitense Philip Roth del quale è stato appena pubblicato in italiano il volume “Philip Roth – La biografia” (Einaudi, 2022) di Blake Bailey, è l’esperto di letteratura angloamericana Paolo Simonetti ricercatore presso l’Università La Sapienza di Roma.

Scopri la serie

Correlati