Florio vive: 500 anni di Riforma

09.11.17 - 17:05

È il titolo di una manifestazione che intende far conoscere meglio la figura di Michelangelo (o Michel Agnolo) Florio, religioso (ma potremmo definirlo modernamente “intellettuale”) di origini fiorentine che a metà del ’500 contribuì a radicare in Val Bregaglia, nel villaggio di Soglio per la precisione, la nascente Riforma protestante. Al telefono l’organizzatore della manifestazione, Patrick Giovanoli.