Nella foto un momento dello spettacolo dal documentario RSI “Danza e Mistero” prodotto da Giovanni Conti con la regia di Roberta Pedrini (RSI)

Omaggio a Charlotte Bara

Mostra al Castello di Ascona, di Anna Pianezzola

La mostra Charlotte Bara. Danzatrice dallo spirito ardente (aperta fino a 13 giugno) accompagna la pubblicazione del libro Charlotte Bara (1901-1986)   curato da Michela Zucconi Poncini per la collana dedicata agli artisti che hanno contribuito alla crescita culturale di Ascona, di cui il Museo Comunale d’Arte Moderna valorizza l’operato,  è la prima monografia interamente dedicata alla danzatrice. Un libro ricco di dati, descrizioni e riflessioni che, attraverso un’analisi della vita e dell’opera di Charlotte Bara, riscostruisce il percorso artistico della danzatrice dagli anni di Worpswede fino ad Ascona. Un lavoro reso possibile grazie al supporto degli oltre 2400 documenti conservati nel Fondo Charlotte Bara. Ne abbiamo parlato con Michela Zucconi Poncini, conservatrice al museo e curatrice della mostra.

Ora in onda Radiogiornale In onda dalle 8:30
Brani Brani in onda Strange occasion, da Balkan Music, Suite de canzoni e danze tradizionali per du - Kristjan Jarvi Ore 8:14