(iStock )

Un Natale bollente

di Matteo Martelli

Nella giornata di Natale del 2019 si sono raggiunte nella Svizzera italiana temperature del tutto anomale. Questo al termine di un anno, il 2019, che le registrazioni dicono essere stato il quinto più caldo dall’inizio delle misurazioni, nel 1864. La maggiore associazione di rappresentanza e assistenza dell’agricoltura italiana, la Coldiretti, ha lanciato un allarme in merito agli effetti che l’aumento della temperatura sta avendo sul comparto produttivo più sensibile e vulnerabile ai cambiamenti climatici: l’agricoltura. Quale la situazione nella Svizzera italiana?

 

Ora in onda Il corsivo (r) In onda dalle 12:15
Brani Brani in onda Studio per la mano sinistra, in la bemolle maggiore - Etude fur Klavier linke H - Severin Eckardstein; SOL Ore 9:38