di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Costanza Alegiani

di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Costanza Alegiani (RSI)

Costanza Alegiani

di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

La nostra ospite di oggi è una cantante e compositrice romana, laureata con il massimo dei voti in Musica Jazz al Conservatorio di Frosinone e in filosofia alla Sapienza di Roma, rispettivamente con una tesi su Carla Bley e su Albert Camus. Costanza Alegiani ha studiato canto jazz con Diana Torto, tra gli altri, e ha poi approfondito la sua tecnica vocale con Sabine Meyer, per la musica contemporanea, e con Angela Bucci per la musica barocca. Da sempre interessata a progetti interdisciplinari, si è confrontata spesso e volentieri col teatro, la danza e la letteratura. Tra le altre cose è stata autrice e leader di un intrigante progetto, Fair is foul and foul is fair, imperniato su musiche di Giuseppe Verdi e realizzato in occasione del bicentenario verdiano con musicisti del Conservatorio di Bruxelles. Molto attiva anche in ambito didattico, oggi ci parlerà prima di tutto di un recente progetto costruito a quattro mani con Fabrizio Sferra, uno dei batteristi più agguerriti sulla scena jazzistica europea che però, in questo caso, si allontana dall’universo sonoro nel quale siamo abituati ad ammirarlo. Nei brani di “Grace in Town”, infatti, un’anima espressiva figlia del rock di matrice anglosassone abbraccia raffinate sfumature pop, e si veste di un’eleganza elettronica che dà vita ad un sound fresco ed elettrizzante. Una bella avventura che andremo a scoprire con la nostra ospite, tra un ascolto e l’altro della nostra sbalestrante scaletta.

 

Brani Brani in onda Les Nations: sonades et suites de simphonies en trio . - Francois Couperin Ore 19:54