Virginia Guidi (RSI )

Virginia Guidi

di Sergio Albertoni

Un’indole eclettica e una vena espressiva decisamente babilonica animano la parabola artistica della scrittrice e mezzosoprano Virginia Guidi, che è venuta a trovarci sulla nostra arca radiofonica con alcuni preziosi regali sonori. Diplomata in Canto Lirico e Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, si è poi specializzata anche in Musica Vocale da Camera con una tesi sul rapporto tra performer e compositore nella musica elettroacustica. La sua variegata formazione è passata attraverso esperienze diverse, dalla musica elettronica alla lirica, dal teatro alla musica contemporanea. Collabora con un buon numero di compositori, eseguendo in prima assoluta pagine che in molti casi sono dedicate proprio a lei, e lavora con gruppi assai attivi come l’AlterEgo Ensemble, il Blow Up Percussion o il CumTempora Ensemble, quest’ultimo fondato proprio da lei nel 2017. È direttrice artistica del Festival di Musica Classica “Note tra i Calanchi” di Bagnoregio, e sul fronte didattico tiene dei workshop sul repertorio vocale elettroacustico presso il Saint Louis College of Music di Roma. A tutto ciò si aggiunga l’attività di scrittrice che l’ha portata a pubblicare due volumi, “Una Storia senza nome” e “Frammenti”, rispettivamente nel 2014 e nel 2018.

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Midnight Waltz - Cedar Walton Ore 1:59