Blues harmonica: Slim Harpo (2./2)

con Riccardo Bertoncelli

Dopo aver ricordato la figura di Little Walter, Riccardo Bertoncelli ci offre un ulteriore ritratto di un armonicista del blues: Slim Harpo. È il nome d’arte di James Moore (1924 – 1970), musicista che iniziò a farsi notare, dapprima nel Tennessee e poi a livello più ampio, dalla fine degli anni ’50 per uno stile davvero personale. Ebbe un ottimo successo commerciale e alcuni singles arrivarono in cima alle classifiche di vendita. Nei primi anni ’60 le sue registrazioni iniziarono a circolare diffusamente anche in Europa. Molti gruppi del beat britannico quali Stones, Yardbirds, Them, Kinks ne realizzarono delle cover contribuendo alla sua notorietà anche da questa parte dell’Atlantico.