(iStock)

Cercar Tesori

di Claudio Visentin

Nella tarda antichità, tra il declino dell'Impero Romano e l’ascesa della nuova potenza musulmana, l’insicurezza diffusa spinse molti a nascondere le proprie ricchezze, in attesa di tempi migliori. Spesso però il legittimo proprietario non riusciva a recuperare i suoi beni. Nasce così un tesoro, nascosto sottoterra in attesa dei suoi scopritori. E presto tesori sono considerate anche le reliquie dei santi o, nel nuovo clima dell’Umanesimo, le testimonianze del mondo antico.

Lungo tutto il Medioevo e la prima età moderna la ricerca di queste ricchezze perdute è per molti un’ossessione, con numerosi riflessi letterari: il tesoro errante di Salomone, la magica grotta di Alì Babà, l’oro del Reno, il Sacro Graal…

Allegra Iafrate ha raccontato la storia dei cercatori di tesori, dei nascondigli e dei loro custodi, demoni e draghi, spaziando dalle sabbie dell'Egitto sino all'Europa settentrionale. Il lieto fine è raro. Spesso il tesoro tanto desiderato svanisce proprio quando ci s’illude d’averlo conquistato, come un miraggio, lasciando dietro di sé disillusione e un tacito rimprovero per l’avidità dei cercatori.

Libri presenti nel catalogo del Sistema bibliotecario ticinese (Sbt) 

Iafrate, Allegra. Cercar tesori : tra Medioevo ed Età Moderna. Laterza, 2021

Canfora, Luciano. Il tesoro degli ebrei : Roma e Gerusalemme. Laterza, 2021

Le mille e una notte / prima versione integrale dall'arabo dir. da Francesco Gabrieli. Einaudi, 1976 – e varie altre edizioni

Tolkien, J.R.R. Il signore degli anelli. Bompiani, 2016 (comprende: La compagnia dell’anello; Le due torri; Il ritorno del re) – e varie altre edizioni

L'oro del Reno : Richard Wagner (1813-1883). Ed. del Prado, 2003

Brani Brani in onda Abarriba Cumbiaremos - Eddie Palmieri Ore 19:59