La separazione degli affetti

di Michela Daghini

Una volta che la separazione o il divorzio hanno sciolti i vincoli coniugali rimane tuttavia intatto il nocciolo duro della famiglia: i figli. Ed è sul compito di gestire la paternità e la maternità che gli ex coniugi (non esistono ex figli) si rincontrano e, com'è doveroso, si ri-conciliano. Perché ogni lacerazione degli affetti porta con sé la necessità di elaborare il dolore dell'abbandono, la rabbia, la colpa, il risentimento e la paura. E perché la separazione è pur sempre un trauma, un evento da non prendere sotto gamba, perché lascia rovine imponenti.
Sono le parole di Silvia Vegetti Finzi , fine psicoanalista che in questa puntata ha affrontato un tema quanto mai reale per le coppie e per i figli: la separazione degli affetti.
Silvia Vegetti Finzi è stata a lungo professoressa di Psicologia dinamica presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Pavia. I suoi interessi si rivolgono alla storia e alla teoria della psicoanalisi, con particolare riguardo all’identità femminile e al ruolo delle passioni nella costruzione dell’ordine simbolico. Si è inoltre interessata allo studio dei rapporti familiari e allo sviluppo psicologico dall’infanzia all’adolescenza. Tra i suoi libri recenti: Volere un figlio (Milano 1997); L’età incerta. I nuovi adolescenti (Milano 2000); Parlar d’amore. Le donne e le stagioni della vita (Milano 2003); Quando i genitori si dividono. Le emozioni dei figli (Milano 2005); Nuovi nonni per nuovi nipoti. La gioia di un incontro (Milano 2008); La stanza del dialogo. Riflessioni sul ciclo della vita (Bellinzona 2009).
 
Ora in onda Colpo di scena In onda dalle 13:30
Brani Brani in onda Swamp Sally - Kenny Barron Minu Cinelu Ore 13:24