(Keystone)

Uomini e alberi. Il bosco nella storia

di Claudio Visentin

GERONIMO
Storia e memoria
Lunedì 29 ottobre 2018 alle 11:35
Replica alle 23:33
Replica domenica 04 novembre 2018 alle 08:35

Quanti alberi ci sono sulla Terra? Tremila miliardi, secondo una ricerca di “Nature”. Albero più albero meno, si capisce, ma comunque molti più di quanto si credeva. Per ogni uomo presente sulla Terra esistono dunque circa quattrocento alberi. Tanti, eppure soltanto la metà rispetto a quando il mondo era senza uomini. E il loro numero continua a calare: la deforestazione e la trasformazione dell’uso del suolo sono responsabili della perdita annuale di quindici miliardi di alberi. Non è un dettaglio, in tempi di cambiamenti climatici.

Larga parte della storia umana può essere letta dal punto di vista del rapporto tra l’uomo e i boschi: gli alberi infatti sono sempre stati una fonte preziosa di cibo, energia e materie prime. E se la selva mette paura (quante fiabe lo raccontano!), il bosco è piuttosto uno spazio familiare, integrato nell’economia e nella vita quotidiana.

In questa puntata di Geronimo storia, con l’aiuto dello storico Mauro Agnoletti, proveremo a collegare il tempo veloce dell’uomo con il tempo lento, quasi immobile, dei boschi, in una prospettiva di lungo periodo.

Libri presenti nel catalogo del Sistema bibliotecario ticinese (Sbt) 

Agnoletti, Mauro. Storia del bosco : il paesaggio forestale italiano. Laterza, 2018

Küster, Hansjörg. Storia dei boschi : dalle origini a oggi. Bollati Boringhieri, 2009

Sereni, Emilio. Storia del paesaggio agrario italiano. Laterza, 1997

Deakin, Roger. Nel cuore della foresta : un viaggio attraverso gli alberi. EDT, 2008

Shakespeare, William. Sogno d'una notte di mezza estate. Garzanti, 1991

 

Online: Rachel Ehrenberg. Global count reaches 3 trillion trees. 02.09.2015

Brani Brani in onda VcS 2. Rom peltier (Obrecht) - Odhecaton. Suite per orch. n.2 - Orchestra della Svizzera italiana Ore 14:53