Grand Bazaar

La Musica del destino

di Christian Gilardi

  • Musica
iStock-Nota musicale, Spartito, Musica, Nota, Sole

Da giovedì 20 ottobre a giovedì 10 novembre 2022

I vicoli tortuosi e in forte pendenza del quartiere di Alfama, le case popolari e l’interessante crogiolo culturale. Le strade medioevali di Coimbra, cittadina universitaria dalle tradizioni antichissime. La campagna dell’entroterra con le sue canzoni popolari. Le danze della gente di colore approdata in Portogallo dalle colonie dell’Africa e dal Brasile. Le stupende voci suadenti degli e delle interpreti e dei musicisti. Tutto questo è fado, la musica del destino e della saudade. Fado è una parola che discende dal latino e significa "destino". Avere nella radice qualcosa di così denso e grave come il destino ha segnato il suo carattere. Ecco perché ama così tanto cantare emozioni forti, amori e disamori, tradimenti, gelosia, vendetta e disgrazie.

Da fenomeno marginale e circoscritto a emblema di un popolo e della sua civiltà. Il fado è tutt’ora parte integrante della tradizione famigliare dei quartieri popolari di Lisbona. E lo è in modo talmente radicale da essere riuscito nel tempo ad integrarsi ai nuovi media, influenzando la cultura popolare in molte sue forme.

Questo ciclo di trasmissioni a cura di Christian Gilardi proverà ad addentrarsi nelle calate e nei vicoli stretti della città di Lisbona e a restituire alcuni aspetti di un genere musicale che non ha mai smesso di essere il simbolo stesso della cultura e del carattere del popolo portoghese.

La Musica del destino

  • La Musica del destino (1./4)

    Il destino del nome. Lisbona e i suoi quartieri. Coimbra: l’altro polo del fado, di Christian Gilardi

    • 20.10.2022
    • 15:35
  • La Musica del destino (2./4)

    Un quartiere da (ri) scoprire: la Moureria (1./2), di Christian Gilardi

    • 27.10.2022
    • 15:35
  • La Musica del destino (3./4)

    Un quartiere da (ri) scoprire: la Moureria (2./2), di Christian Gilardi

    • 03.11.2022
    • 15:35
  • La Musica del destino (4./4)

    Fadisti di ieri, oggi e domani, di Christian Gilardi

    • 10.11.2022
    • 15:35

Scopri la serie