Simona Boscani Leoni (1./5)

di Andrea Fazioli

Da lunedì 16 a venerdì 20 novembre 2020

Simona Boscani Leoni è una storica curiosa e appassionata che ha potuto fare di questa grande passione un lavoro. Oggi infatti è Professoressa di Storia moderna alle Università di Berna e Losanna. Ai suoi alunni propone seminari dedicati ai grandi temi di attualità come il clima e le catastrofi naturali nell'epoca moderna; la globalizzazione dei saperi e della conoscenza nel mondo moderno; la storia ambientale e l'affascinante storia delle Alpi.

Dopo la laurea all'università degli Studi di Bologna ha conseguito un master all'EHESS di Parigi e ha portato a termine un dottorato in storia medievale in collaborazione con l'ETH di Zurigo.

Ha lavorato come assistente sempre all'ETH di Zurigo e ha ricoperto la stessa carica anche all'Università della Svizzera italiana, dove si è dedicata in particolare al Laboratorio di Storia della Alpi. È stata inoltre professoressa invitata all'EHESS a Parigi, all'Università di Provenza, a Lucerna, a Dresda e all'Istituto di ricerca sulla cultura dei Grigioni a Coira.

I suoi ambiti di studio sono soprattutto la storia sociale, religiosa e delle immagini del tardo Medioevo, la storia sociale del sapere e dell'ambiente in epoca moderna e lo spazio alpino. Al tema delle Alpi ha dedicato il volume, curato con Jon Mathieu, Les Alpes! Pour une histoire de la perception européenne depuis la Renaissanceˮ  (2005).