"Canzoni per Grilli e Rificolone" di La Nuova Pippolese, CD La scena muta

di Giordano Montecchi

Folklore, musica popolare, World Music sono solo alcune declinazioni di una galassia tanto antica quanto sfuggente. Questa volta siamo a Firenze dove il "pippolo" è il plettro. Ecco allora La Nuova Pippolese, un'orchestra di oltre venti elementi fra chitarre mandolini, ukulele, banjo, ecc. per cantare in coro o reinventare quelle canzoni ascoltate dai nonni, all'osteria o alla sagra di paese. In questo mondo di vecchie foto color seppia, l'album omonimo, prodotto da La scena muta, irrompe come una giornata di sole.