(iStock)

Le mille note del silenzio

di Clara Caverzasio

Venerdì 26 luglio, ore 9: sessione di meditazione nell'ex monastero di San Biagio, risalente al 1300, isolato tra colline verdeggianti nei pressi di Assisi, luogo di pace e di armonia. Inizia così, nella quiete del raccoglimento il primo convegno europeo sul Silenzio, “La Neurofosiologia del silenzio”, (ICONS), organizzato da Patrizio Paoletti e dalla Fondazione che porta il suo nome.

Si tratta della prima conferenza scientifica interdisciplinare in Europa dove neuroscienziati, filosofi, psicologi, matematici, antropologi e esperti di meditazione e di linguaggio da tutto il mondo (India, Italia, Stati Uniti, Israele, Regno Unito, Germania) hanno esplorato il tema del silenzio -e dei suoi effetti - con un approccio multidisciplinare. Con l'obiettivo di approfondire la comprensione dei suoi effetti sul benessere degli individui e di riuscire a costruire dei ponti tra il messaggio e il linguaggio più antico e spirituale con cui si è sempre parlato del silenzio -in particolar modo le pratiche meditative- e le conoscenze neuroscientifiche più attuali.

Nel reportage di Clara Caverzasio faremo un viaggio alla scoperta delle sorprendenti sfaccettature e potenzialità del silenzio, così tanto importante non solo per il nostro benessere fisico e per il nostro mondo interiore ma anche per il nostro cervello. Perché nel vuoto sensoriale del silenzio la mente può suonare le sue sinfonie.

Ora in onda Titoli RG In onda dalle 8:00
Brani Brani in onda You got to swing and sway - Catherine Russell Ore 7:56