Incontro con Ada Gentile

di Valentina Bensi

Si è diplomata in pianoforte ed in composizione al Conservatorio di S.Cecilia sotto la guida di Irma Ravinale frequentando poi il Corso di Perfezionamento in Composizione all'Accademia di S.Cecilia con Goffredo Petrassi.

Le sue opere sono state eseguite in tutto il mondo in sedi prestigiose come il Centre Pompidou di Parigi, il Mozarteum di Salisburgo, la Carnegie Hall di New York, il Teatro Reale di Madrid, l'Accademia Ferenc Liszt di Budapest, il GartnerPlatz Theater di Monaco, l'Art Institute di Chicago, la Radio Hall SfB di Berlino, l'Accademia di Musica di Cracovia, il Teatro "La Fenice" di Venezia, il Teatro Carlo Felice di Genova, l'Accademia di S.Cecilia ecc. Ha ottenuto varie "commissioni" dalle Orchestre della RAI di Milano, Roma e Napoli, dall'Orchestra Sinfonica Siciliana, dall'Orchestra Sinfonica Abruzzese, dal Ministero della Cultura Francese, dalla Biennale di Monaco di Baviera, dall'Accademia di S.Cecilia Sala Rachmaninov di Mosca e Sejong Center di Seoul, dal Comune di Venezia (per il Festival Vivaldi), dall'Accademia Filarmonica Romana, ecc. La sua "Cantata per la pace" (per orchestra, coro e voce recitante), scritta per il Giubileo del 2000, è stata eseguita in prima mondiale a Roma.

Ha tenuto conferenze in importanti sedi americane ed europee nonchè al Conservatorio Centrale di Pechino ed all'Academy of Performing Arts di Hong Kong.

Ha scritto oltre 90 opere (pubblicate da Casa Ricordi, Raitrade e Sconfinarte) per strumento solista, per gruppi da camera, per orchestra e per teatro da camera. Un terzo di queste opere sono state incise su CDs dalla Ricordi, dalla BMG-Ariola,dalla EDI-PAN, dalla EDT di Torino, dalla svizzera TIRRENO, dalla canadese UNMUS ecc.

Dal 1978 è Direttore Artistico del Festival di Musica Contemporanea "Nuovi Spazi Musicali" che si tiene annualmente a Roma e, dal 2002, è Vice Presidente dell'AGIMUS nazionale nonchè Presidente della Sezione di Roma. Dal 1994 è inoltre Socio della SIAE e dal 1997 Socio Onorario dell'Ass.Amici dell'Accademia di S.Cecilia. Il suo nome è citato in alcune tra le più importanti enciclopedie come la De Agostini, la Garzanti e nella guida internazionale "Who's who". Ha curato varie trasmissioni radiofoniche di musica contemporanea per la Radio Italiana (Radiotre) ed è stata intervistata da numerose emittenti radiofoniche straniere (RTVE in Spagna, Radio Classical 97 di Chicago, Suddeutsche Rundfunk di Monaco di Baviera, Magyar Radio di Budapest ecc.)