Festival estivi, l'ora del bilancio

di Valentina Bensi e Giovanni Conti

L’estate sta finendo, diceva una celebre canzone, ed è tempo di bilanci. Se l’estate astronomica finirà tra poco meno di un mese, quella meteorologica va a braccetto con i numerosissimi di festival di musica classica che in Svizzera ed in Europa sono purtroppo stati ancora toccati dalle restrizioni dovute dalla pandemia. Tuttavia non sembrerebbe che le cose siano andate male, anche perché le diverse manifestazioni hanno potuto presentare nuove produzioni a un caloroso pubblico che di per sé non è risultato  in calo, ma ha dovuto fare i conti con il contingentamento sanitario. Da Ravello a Verbier, da Salisburgo a Macerata, da Pesaro a Martina Franca, i generi e i luoghi offrono ampi spunti di riflessione, grazie anche a chi questi festival li ha vissuti dal vivo. Ospiti al microfono di Valentina Bensi e Giovanni Conti i critici musicali Nicola Cattò e Carla Moreni.