La festa del Àrbol

Il tempo delle castagne è arrivato

venerdì 14/10/16 19:10
Edizione del 14.10.2016

La festa del Árbol ossia del castagno, è un appuntamento autunnale itinerante. Anno dopo anno, ha luogo nei vari villaggi di Mesolcina e Calanca. Quest’anno approda a San Vittore in concomitanza con la Festa rurale del Moesano e con l’inaugurazione del primo tassello che andrà a comporre il museo diffuso di valle, ovvero la grà restaurata e funzionante in località Dro Alt, nella frazione di Monticello.

La festa d'autunno vuole essere anche un appuntamento di aggregazione rivolto alla popolazione del Moesano, che per l'occasione avrà modo di gustare e conoscere molti prodotti legati al proprio territorio, come di condividere aneddoti e storie legate al passato, che vedeva scandite le ore della giornata tra varie attività, anche quelle affini al mondo della castagna.

Con l’appellativo di “albero del pane” il castagno ha avuto un ruolo fondamentale nell’economia della montagna fino a pochi decenni fa. Sono dunque molti gli appuntamenti per ricordare e festeggiare questa pianta e suoi frutti. In Bregaglia ad esempio da anni si svolge un intero festival dedicato alle castagne.    

È l’occasione di fare il punto della situazione per quanto riguarda la salute dei castagni, delle selve castanili, capire come funzionava una grà e approfondire il concetto di museo diffuso.

Un'estate con la RSI

Seguici con
Altre puntate