Viva il volontariato

Non solo lavoro rimunerato da soddisfazioni

venerdì 18/03/16 19:10
Edizione del 18.03.2016

Grazie all’aiuto della presidente dei volontari vincenziani di Mesolcina e Calanca, Doris Bottacin-Ciocco, analizzeremo chi presta il proprio aiuto disinteressatamente sia finanziariamente, sia moralmente. 

In Valposchiavo, dapprima, in Bregaglia ha operato per ventiquattro anni alla guida di 400 volontari un uomo –Andrea Compagnoni- che ha organizzato più di interventi umanitari specialmente nei paesi dell’ex Jugoslavia, ma ora è giunto il momento del cambio della guardia.

Sempre al sud del Maloja c’è chi opera facendo capo ecumenicamente con le chiese cristiane per creare delle sinergie e operare con discrezione.

Mentre sono diverse le azioni delle 400 associazioni della Provincia di Sondrio: tra queste i pompieri di Campodolcino, nella valle italiana di San Giacomo, molto attivi a favore dei rappresentanti della terza età

Un'estate con la RSI

Seguici con
Altre puntate