Andrea Bignasca (© Vanni Gianinazzi)

Andrea Bignasca

Keep Me From Drowning, di Marco Kohler

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Andrea Bignasca é tornato. Era da un po’ di tempo che lo aspettavamo. Il passare dei mesi è stato scandito dall’uscita di numerosi singoli, come un lungo aperitivo prima di potersi finalmente sedere a tavola a mangiare. “Keep Me From Drowing” (2021 Radicalis) è l’album numero 3 di Andrea Bignasca. Doveva uscire prima ma son tempi difficili per la musica e non ha senso pubblicarla se non puoi suonarla dal vivo. Un musicista però non può tenere le sue canzoni nuove chiuse in un armadio troppo a lungo, ci deve essere contemporaneità. Quella di Andrea Bignasca è fatta di 11 brani nuovi di zecca. La sensazione al primo ascolto è che ci sia freschezza, che qui dentro circoli dell’aria, come se tutto fosse più leggero e maturo. Prima dell’intervista la musica di Kejnu, Annie Taylor, Turkey The Bird, Awori & Twani e Raincoast. La chiusura è con GaryLaLoupe, ospite della puntata successiva.