Soften

See you swoon

sabato 02/11/19 17:35

(Foto: Nadine Mojado)

 

È sempre bello ricevere un disco nuovo di Soften perché sai già che ti ritroverai in quella dimensione pop un po’ malinconica, fatta di acustica ed elettronica leggera, accordi minori, paesaggi sonori e armonie vocali suggestive. Un po’ come se ci fossero i grigi e le nebbie d’autunno, un po’ come nel videoclip di See You Swoon, che fa subito indie.

Il musicista romando Nils Aellen è Soften da tanti anni. Dopo Les Heures Blanches, l’album del 2016 cantato in francese, Aellen è tornato all’inglese con See you swoon (2019 Waterfall of Colours), che è esattamente il disco che voleva fare.  Che cosa è diventato Soften nel 2019, 10 anni dopo la prima pubblicazione? Nils Aellen ce lo racconta in questa puntata.

Segui Soften su Mx3, il portale della musica svizzera

Mamma o papà?

Seguici con