(iStock)

Affrontare il dolore

Con Carlotta Moccetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quando si parla di dolore, la maggior parte delle persone associa questo termine a qualcosa di fisico, ciò che attiene allo psichico viene invece chiamato sofferenza.
Per gli addetti ai lavori questa visione è mutata, il dolore è stato riportato alla dimensione dell’esperienza.
Ciò che è curioso, è che secondo quanto rilevato, le aree cerebrali  che si attivano quando proviamo dolore fisico reagiscono allo stesso modo quando qualcosa si rompe dentro di noi quando veniamo sopraffatti dall’inquietudine e dal dolore emotivo più intenso.
Di fronte ad una delusione, ad un amore finito, un tradimento, una bugia o alla perdita di una persona cara, proviamo dolore emotivo.
Una sensazione straziante, che tutte conosciamo, decantata in milioni di poemi e canzoni.

Ospiti:
Dr. med. Michele Mattia
 , Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Maria Grazia Buletti, giornalista