Donazione di organi

Con Carlotta Moccetti

lunedì 09/09/19 13:00
Donazione di organi, La consulenza 09.09.2019

Sabato  7 settembre è stata la Giornata nazionale del dono di organi 2019. È la giornata in cui Swisstransplant vuole sensibilizzare la popolazione su questo delicato ma necessario tema. Perché sono ancora troppo poche le persone che indicano esplicitamente quali sono le proprie volontà, ovvero se desiderano o meno donare i propri organi.
Per rendere chiara la propria posizione basta iscriversi al registro nazionale di donazione organi. Anche per dichiarare di essere contrario. Se questo importante passo non viene fatto, la scelta spetta ai parenti, che si trovano a dover decidere cosa fare, nel momento più triste e difficile della loro vita. Ecco perché è fondamentale parlarne prima, in “tempi non sospetti”.

Prof Sebastiano Martinoli, presidente dell’associazione Insieme per ricevere e donare, è stato membro della commissione etica di Swisstransplant
Dottor Christian Garzoni,  specialista in medicina interna e malattie infettive e libero docente all’Università di Berna
Eva Ghanfili, infermiera di Cure intense all’OspedaleRegionale di Lugano dove è una delle coordinatrici del dono d’organi e segue i parenti anche dopo la donazione, membro di Swisstransplant e membro di comitato di Insieme per ricevere e donare
Maria Grazia Buletti, giornalista, membro di comitato dell’associazione Insieme per ricevere e donare

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con