Quando il pensionamento si avvicina: il secondo pilastro, tra prestazioni, fondi accumulati e riscatti di capitale

Con Antonio Bolzani

giovedì 07/12/17 13:00
AVS/AI_logo Quando il pensionamento si avvicina: il secondo pilastro, tra prestazioni, fondi accumulati e riscatti di capitale

In Svizzera, le donne dai 64 anni e gli uomini dai 65 anni percepiscono la rendita AVS alla quale si aggiungono le prestazioni della previdenza professionale ed eventualmente della previdenza privata. L’AVS, la previdenza professionale e la previdenza privata sono i tre pilastri del sistema svizzero di previdenza per la vecchiaia. Noi oggi parliamo della previdenza professionale, cioè del secondo pilastro, che è obbligatorio per tutti i lavoratori. Inizia con l’accesso alla vita attiva, al più presto a partire da 17 anni, se il reddito è superiore a 21’150 franchi. Sia i lavoratori sia i datori di lavoro sono soggetti all’obbligo di contribuzione. I contributi sono dedotti direttamente dal salario. La rendita è calcolata in base ai contributi versati nel corso della vita attiva. Dipende inoltre dal regolamento della singola cassa pensioni. Il totale dei contributi costituisce l’avere di vecchiaia che è possibile riscuotere sotto forma di rendita di vecchiaia oppure, parzialmente, come capitale. La rendita è calcolata mediante l’«aliquota di conversione». L’aliquota di conversione minima è stabilita per legge e attualmente è fissata a 6,8 per cento (per uomini e donne in età ordinaria di pensionamento AVS). Nella consulenza odierna spieghiamo quali prestazioni sono assicurate; quali sono le condizioni per poter riscattare il capitale e i fondi accumulati; cosa sono il tasso di proiezione, il tasso o aliquota di conversione, il tasso d’interesse (minimo e massimo), il tasso tecnico e il grado di copertura. In caso di divorzio, di partenza definitiva dalla Svizzera per andare ad abitare all’estero o di nuova professione in età AVS cosa succede con le rendite pensionistiche?

Ospite:
Regis Dubied
, amministratore delegato della Assidu

Centro d'informazione AVS/AI - Ospuscoli informativi

AVS - ieri, oggi, domani

Buon Natale dai Frontaliers!

Seguici con
Altre puntate