(iStock)

Quando le feste non sono buone

Con Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le festività di fine anno si avvicinano e per molti sono motivo di preoccupazione, sia per la gestione di pranzi cene e aperitivi quando la famiglia è ricomposta, sia per l’ansia che queste ricorrenze generano in molte persone intrappolate da ricordi o malinconie.

Non esiste una bacchetta magica per essere felici e sereni per forza, ma esistono dei piccoli accorgimenti per trascorrere bene il Natale anche con una famiglia allargata o per arginare il senso di solitudine o la tristezza che spesso questa festa porta con sé e che spesso sono accentuati dagli immancabili bilanci di fine anno.

Ospite:
Pamela Borelli, psicologa, psicoterapeuta e sessuologa