(iStock)

Il tredicesimo Mondial du Merlot, Sierre 2020

Con Lara Montagna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

Lara Montagna ci porta a scoprire l’unico grande concorso dedicato unicamente ai vini della famiglia del Merlot. 

460 vini provenienti da oltre 18 diversi paesi, una visione universale di questo magnifico vitigno emblema del paesaggio vitivinicolo.
Seduti al tavolo dei giurati insieme a lei, impareremo a degustare e scopriremo come votano gli esperti.

Vi siete mai ritrovati seduti accanto a giudici internazionali del calibro di Luca Maroni? Scrittore e consulente specializzato in degustazioni sensoriali, sarà proprio lui il padrino del concorso. Bottiglie dalle etichette rigorosamente coperte, calici che ruotano, nasi che odorano e papille gustative che lavorano. Assaggiare, riflettere e sputare. Riempire le schede, discutere e ricominciare. Chi sarà il migliore quest’anno? Chi si aggiudicherà la medaglia d’oro? Vini onesti, sinceri, franchi, giovani, barricati, bianchi, rosati e rossi. 

L’Ora della Terra vi porta a Sierre, per la tredicesima edizione del Mondiale del Merlot. E... che vinca il migliore, sempre.