Ti apro la mia storia

Con Sarah Tognola

venerdì 30/03/18 11:05
Human Library Ti apro la mia storia

Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia e qualcuno a cui raccontarla.
A. Baricco da “Novecento"

“Leggere una persona” come fosse un libro vivente, fare comunità raccontandosi. Una biblioteca di libri-persone che raccontano le loro storie straordinarie affinché con il dialogo e l'apertura si possa superare la barriera del pregiudizio verso ciò che è diverso da noi. Un’idea nata nel 2000 e battezzata, Human Library: un gruppo di ragazzi danesi in risposta a un attacco razzista, crea una biblioteca composta da libri viventi per combattere stereotipi e la cultura del sospetto. Oggi questa idea è un movimento internazionale tanto che nel 2003 il metodo è stato riconosciuto dal Consiglio d’Europa.

In Ticino questo modello approderà il prossimo 14 aprile a Lugano e il 19 a Locarno. Con un tema delicato e soggetto a credenze spesso errate: il cancro.

L’esperienza della Biblioteca vivente può abbattere tabù, immagini negative dovute a paura e ignoranza. I due appuntamenti sottolineano anche un compleanno: i 30 anni dell'Associazione Triangolo a sostegno dei pazienti oncologici.

Ospiti:
Anna Pedrazzini, Presidente Associazione Triangolo sezione Sopraceneri
Marco Varini, oncologo, presidente
Associazione Triangolo sezione Sottoceneri
Paolo Caverzasio, libro vivente
Giada Balmelli,
coordinatrice volontari Associazione Triangolo

Storie, la domenica in prima serata

Seguici con
Altre puntate