Un regista, una prigione, un documentario, un libro

Con Nicola Colotti

martedì 03/12/19 11:05
Un regista, una prigione, un documentario, un libro

Momento di incontro… alla Sala Aragonite di Manno nel Luganese, mercoledì 4 dicembre alle 20.30 per la presentazione del libro “Un'idea più grande di me” (Luca Sossella Editore, 2019), sorta di autobiografia del regista e drammaturgo italiano Armando Punzo frutto delle conversazioni con la coautrice del libro Rossella Menna.
Il regista napoletano da oltre trent’anni lavora con i detenuti del carcere di massima sicurezza di Volterra, in Toscana, per realizzare con loro spettacoli teatrali. Nel 1988 è nata così la “Compagnia della Fortezza” che rappresenta la prima e più longeva esperienza di teatro in una prigione.
Gli spettacoli messi in scena dalla Compagnia della Fortezza hanno ricevuto premi in Italia e in Europa, riconoscimenti che sottolineano la novità e la perseveranza del lavoro realizzato da Punzo con gli attori-detenuti.
Questa esperienza unica nel suo genere ha portato, già nel 2003, alla realizzazione di un documentario televisivo del giornalista e regista ticinese Matteo Bellinelli intitolato “Nella tana del lupo”, trasmesso dalla RSI.
A distanza di tre lustri Armando Punzo dà ulteriore forma a questa esperienza maturata dentro… la tana del lupo, oltre le sbarre, in un libro che è anche una grande riflessione sul teatro e dunque sulla vita. Ascoltare brani di questa storia lunga più di trent’anni è il modo migliore per scoprire quanto questa idea così “grande” oggi è una realtà teatrale e umana enorme!

 

Con:
Armando
Punzo, regista, drammaturgo, attore e coautore del libro “Un’idea più grande di me”
Matteo Bellinelli, giornalista, regista, autore del documentario tv “Nella tana del lupo”

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con
Altre puntate