Ha abbassato di un centesimo la miglior prestazione stagionale
Ha abbassato di un centesimo la miglior prestazione stagionale (Imago)

A Fraser-Pryce e Bromell i 100m in Polonia

DL, Hoffmann e D.Kambundji chiudono ottave negli 800m e nei 100m ostacoli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con l'avvento del mese di agosto, la Diamond League è tornata con il primo dei due appuntamenti che precedono gli Europei di atletica leggera di Monaco, in programma dal 15 al 21. La protagonista del meeting polacco, organizzato a Chorzow, in Slesia, è stata Shelly-Ann Fraser-Pryce che, abbassando la già sua miglior prestazione stagionale di un centesimo (10''66), ha conquistato i 100 metri femminili davanti a Aleia Hobbs e Marie-Josée Ta Lou. In campo maschile ha invece vinto Trayvon Bromell in 9"95, mentre il solito Armand Duplantis è stato il migliore nel salto con l'asta raggiungendo i 6,10 metri.

Erano solo due le rossocrociate presenti in Polonia in questa prima tappa della Diamond League dopo i Mondiali di Eugene. Ditaji Kambundji, dopo aver raggiunto la finale con l'ultimo tempo disponibile, ha terminato i 100m ostacoli in ottava piazza (12"78). Nella stessa posizione, ma sugli 800m femminili, ha concluso anche l'altra elvetica Lore Hoffmann, tagliando il traguardo in 2'00''76.

 
Condividi