Davanti a tutti
Davanti a tutti (Reuters)

Hug e Debrunner concedono il bis

Dopo il trionfo alla maratona di Berlino gli elvetici paralimpici si confermano a Londra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una settimana dopo il trionfo ottenuto a Berlino, Marcel Hug e Catherine Debrunner hanno concesso il bis nella maratona di Londra. Il 36enne paralimpico elvetico ha vinto la gara londinese fermando il cronometro in 1h24'38", battendo di soli 2" lo statunitense Daniel Romanchuck. Nella gara femminile invece, la 27enne turgoviese ha preceduto di oltre 4' l'americana Susannah Scaroni.

Yehualaw e Kipruto si aggiudicano la maratona

La 23enne etiope Yalemzerf Yehualaw ha vinto la maratona in 2h17'25", battendo la campionessa in carica Joyciline Jepkosgei (Kenya) e la sua connazionale Alemu Megertu. Tra gli uomini invece ha sorriso il keniano Amos Kipruto. La medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo 2019 ha preceduto l'etiope Leul Gebresilase e il belga Bashir Abdi in 2h04'39".

Condividi