Atletica

"Il recupero sta andando come deve"

Ajla Del Ponte morde il freno e spera di riprendere ad allenarsi in Sudafrica

  • 7 marzo 2023, 12:33
  • 24 giugno 2023, 05:20
Ajla Del Ponte

Lungo il cammino prima del rientro

  • Imago

Ajla Del Ponte vede la luce in fondo al tunnel ma sa che ci vorrà ancora un po'. Finita sotto i ferri a inizio dicembre a causa di una tripla frattura da stress, la sprinter ticinese sta pian piano recuperando, come da lei stessa raccontato a Tempi Supplementari: "Il recupero sta andando come deve, anche se non so ancora darvi una data precisa per il mio rientro. Speriamo al più tardi quest'estate".

"La strada è ancora lunga - ha continuato la 5a classificata sui 100m alle ultime Olimpiadi - il primo allenamento di velocità che mi piacerebbe fare è al campo di allenamento in Sudafrica... il 27 di marzo. C'è da fare tutta la preparazione normale, sperando appunto che il mio corpo me lo permetta e poi vediamo".

Oggi ho fatto il mio primo allenamento di resistenza in quello che chiamiamo ufficio ovale

Ajla Del Ponte

Le dichiarazioni di Ajla Del Ponte (Rete Uno Sport 07.03.2023, 09h00)

RSI Sport 07.03.2023, 11:31

Ti potrebbe interessare