Fermato
Fermato (Keystone)

Kipsang sospeso per aver saltato i controlli

Il keniano, bronzo olimpico ed ex detentore del record della maratona, sotto indagine

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Wilson Kipsang Kiprotich è stato sospeso provvisoriamente per "falsificazione e mancata reperibilità" ai controlli antidoping, ha annunciato l'Unità per l'Integrità dell'Atletica. Il 37enne, bronzo olimpico, ex detentore del primato mondiale della maratona e vincitore di diverse prove sui 42,195km di primo piano, non è il primo keniano a cadere nella rete. Nel 2016 il paese africano aveva evitato di poco una squalifica dalle Olimpiadi di Rio: ultimamente in fallo sono stati colti pure Jemima Sumgong (campionessa olimpica della maratona), Asbel Kiprop (campione olimpico dei 1500m) e Abraham Kiptum (recordman della mezza maratona).

Condividi