Primo con il tempo di 19
Primo con il tempo di 19"65 (Keystone)

Lyles e Thompson, fulmini a Parigi

Claye e Taylor infiammano la gara del salto triplo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è mancato lo spettacolo nell'appuntamento della Diamond League a Parigi. In particolare si sono messi in luce Noah Lyles ed Elaine Thompson che hanno dominato le rispettive prove della velocità. Sui 200m l'americano ha stoppato il cronometro in 19"65, mentre la giamaicana ha chiuso i 100m in 10"98. In gran forma anche il norvegese Karsten Warholm, primo nei 400m con un brillante 47"26.

Ad appassionare maggiormente il pubblico francese è però stata la gara di salto triplo con il duello tutto americano tra Christian Taylor e Will Claye, che alla fine l'ha spuntata con un balzo di 18,06m (nuovo record del meeting). In chiusura di programma Soufiane El Bakkali ha preceduto Benjamin Kigen nei 3'000m siepi, mentre Daniel Roberts ha conquistato i 110m ostacoli.

 
 
Condividi