In forma smagliante
In forma smagliante (rsi.ch)

Mujinga strappa il record svizzero ad Ajla

Titolo e primato nei 100m per la Kambundji, Petrucciani e Moggi in finale nei 400m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Troppo veloce per tutti quanti, anche per Ajla Del Ponte. Mujinga Kambundji ha confermato di essere in stato di grazia, stampando il nuovo record svizzero nei 100m ai campionati nazionali in corso al Letzigrund di Zurigo. La bernese ha chiuso in 10"89, un centesimo in meno rispetto al primato appartenuto alla ticinese, che dal canto suo ha terminato in seconda posizione in 11"26, migliorando ancora rispetto a quanto fatto a Parigi settimana scorsa. In campo maschile sorride Pascal Mancini, tornato davanti a tutti ad otto anni dall'ultima volta.

Tutto facile per Ricky Petrucciani nei 400m: Il 21enne si è qualificato per la finale di domani in 46"35 senza nemmeno spingere troppo, rifilando comunque più di 1" al secondo classificato. Anche Filippo Moggi sarà al via dell'atto conclusivo grazie al terzo tempo complessivo nelle semifinali ed al secondo posto nella sua batteria.

Titolo nel lancio del disco per Gian Vetterli dell'US Ascona, che grazie ad una distanza di 50,44m al quinto tentativo si è portato a casa il successo. La società locarnese ha conquistato anche il terzo posto nel lungo femminile grazie ad Emma Piffaretti, mentre nella competizione maschile non c'è stata nessuna sorpresa, con Simon Ehammer dominatore incontrastato.

 
Condividi