Strepitoso
Strepitoso (Facebook/Swiss Athletics)

Wieland si mette al collo l'oro, delude Piffaretti

L'elvetico vince il concorso del giavellotto agli Europei U20, nel lungo 9a la ticinese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bell'impresa di Simon Wieland agli Europei U20 di Boras, dove si è imposto nel concorso del giavellotto. L'elvetico con la misura di 79,44m ha stabilito il suo personale e i record nazionali U20 e U23. Il 18enne bernese ha preceduto il lettone Krisjanis Suntazs di 21cm e il greco Dimitrios Tsitsos (77,79m).

Emma Piffaretti si è invece piazzata nona nel salto in lungo. Terza nelle qualificazioni con un 6,29m, la ticinese nei primi tre salti non è andata oltre i 6,06m mancando l'accesso alla finale a 8, vinta dall'italiana Larissa Iapichino (6,58m). L'altra rossocrociata Annik Kälin non ha preso parte alla gara.

 

Condividi