Nel 2011 nello studio di Sport Non Stop
Nel 2011 nello studio di Sport Non Stop (rsi.ch)

Basket ticinese in lutto, si è spento Ken Brady

Protagonista del boom della palla a spicchi degli anni '70, era malato da tempo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è spento lunedì a Basilea dopo una lunga malattia Ken Brady, uno dei grandi protagonisti del basket ticinese degli anni '70. Aveva 69 anni. Draftato da Detroit nel 1973, ma liberato nell'ottobre dello stesso anno, lo statunitense è arrivato nel nostro Cantone nel 1974 alla Federale Lugano e, dopo una parentesi a Pesaro, ha dato vita alla storica finale tutta ticinese del 1977 tra il suo Viganello e il Pregassona di Williams. L'ultima apparizione sui parquet elvetici è stata con la maglia del Lugano in un quarto di finale di Coppa Svizzera nel 1991. Finita la carriera agonistica Brady è rimasto legato al Ticino, sua terra d'adozione, nella quale ha trovato affetti, amicizie e dove avranno luogo le esequie.

 
Condividi