Tanto lavoro
Tanto lavoro (Keystone)

"Tutti dovranno rispettare le nostre consegne"

Giancarlo Sergi, presidente di Swiss Basketball, fa chiarezza sull'imminente stagione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche il basket, come le altre discipline sportive, deve far fronte alle molte incognite legate alla pandemia di coronavirus. Giancarlo Sergi, presidente di Swiss Basketball, presenta nei dettagli il piano stilato per far tornare a rimbalzare la palla a spicchi: "Swiss Basketball ha finalizzato il suo protocollo per il ritorno alle competizioni. Tutti dovranno rispettare le nostre consegne sanitarie e le misure già in vigore sul territorio elvetico. A livello di capacità degli impianti, oggi siamo a 1'000 persone o, in caso di palestre più grandi, a 2/3 della capienza totale".

Per la Supercoppa si affronteranno Friborgo-Ginevra al maschile ed Elfic-Winterthur al femminile. Saranno due bellissime partite Giancarlo Sergi

Il campionato inizierà il 10 ottobre. Manca tuttavia un calendario definito, anche perché non è per nulla certa la partecipazione, tra gli uomini, del Vevey. Sergi fa chiarezza: "A livello maschile le squadre che hanno ricevuto la licenza sono nove. Per quanto riguarda il Vevey, un'udienza si è tenuta la scorsa settimana al TAS. Una decisione dovrebbe essere presa dal giudice unico in questi giorni".

 
Condividi