Il presidente del Sion era contrario alla ripresa della Super League
Il presidente del Sion era contrario alla ripresa della Super League (freshfocus)

"Campionato da chiudere immediatamente!"

Christian Constantin dice la sua dopo la messa in quarantena dello Zurigo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Questa stagione di Super League non è da finire, anzi per Christian Constantin non sarebbe nemmeno dovuta ripartire. Dalle colonne del Blick il presidente del Sion è tornato alla carica dopo la positività di Mirlind Kryeziu e la conseguente messa in quarantena dello Zurigo: "Il campionato deve chiudere immediatamente!".

Per Constantin il rinvio di Zurigo - Sion e Basilea - Zurigo crea un problema insormontabile in un calendario già intasato: "Abbiamo messo la Coppa Svizzera ad agosto perché a livello medico non si poteva giocare ogni 2 giorni. Quindi come faremo a recuperare le partite? Tanto più che per l'UEFA i campionati devono chiudersi entro il 3 agosto... e il 5 il Basilea gioca pure in Europa League!".

Se avessimo portato la Super a 12 squadre non ci sarebbero stati tutti questi problemi.... adesso è arrivato il conto da pagare Christian Constantin
 
 
Condividi