Avanzano i tedeschi
Avanzano i tedeschi (Keystone)
Inter
0
Francoforte
1
  • 6' Jovic
Tabellino Risultati e classifiche

EL, il cammino dell'Inter si ferma agli ottavi

L'Arsenal rimonta il Rennes, lo Slavia Praga estromette a sorpresa il Siviglia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è conclusa agli ottavi di finale l'avventura dell'Inter in Europa League. Alle prese con diverse assenze, i nerazzurri sono stati eliminati dall'Eintracht Francoforte, impostosi 1-0 al Meazza dopo lo 0-0 ottenuto all'andata in Germania. A regalare il successo ai tedeschi, in campo senza lo squalificato Fernandes, è stato il gol messo a segno da Jovic al 6'.

L'Arsenal ha compiuto una piccola impresa, qualificandosi per i quarti rimontando il 3-1 subito all'andata dal Rennes. I Gunners - sesta squadra inglese su sei impegnate negli ottavi (tra CL ed EL) a passare il turno - all'Emirates Stadium hanno avuto la meglio per 3-0. Xhaka ha giocato tutto l'incontro. Bene anche il Villarreal, che ha nuovamente battuto lo Zenit San Pietroburgo (2-1) dopo già aver vinto in Russia (1-0).

Il vero exploit di giornata è però senz'altro quella dello Slavia Praga, che ha estromesso il Siviglia 5 volte vincitore della competizione. I cechi hanno avuto bisogno di 120' per ottenere il passaggio del turno dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2 (come all'andata) e soprattutto dopo essere andati sotto nei supplementari, imponendosi alla fine con un incredibile 4-3 all'ultimo minuto. Dal canto suo il Benfica (privo dell'infortunato Seferovic) ha eliminato ai tempi supplementari la Dinamo Zagabria di Gavranovic (entrato all'86') con il punteggio di 3-0.

 
 
 
 
 

Condividi