In espansione
In espansione (Keystone)

Eliminatorie per il Mondiale 2022 con il VAR

L'UEFA ha deciso che anche per gli spareggi per l'Euro sarà adottata la tecnologia

L'UEFA ha comunicato che il VAR sarà utilizzato per gli spareggi di fine marzo per determinare le ultime quattro qualificate per gli Europei 2020, così come per le qualificazioni della zona europea ai Mondiali 2022, che si apriranno nel marzo 2021.

I 13 posti per il Vecchio Continente per la manifestazione che si svolgerà in Qatar saranno distribuiti in due fasi, prima tramite 10 gironi che qualificheranno direttamente la Nazione vincitrice e poi tramite degli spareggi che coinvolgeranno le seconde di gruppo e due compagini ripescate in virtù della loro classifica nella Nations League 2020-21.

 
Condividi