I punti contano
I punti contano (freshfocus)

Fabio Celestini non allenerà più il Lucerna

Il bottino insufficiente e un'irrecuperabile perdita di fiducia sono risultati fatali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fabio Celestini non è più l'allenatore del Lucerna. Il bottino insufficiente (soli dieci punti in 14 uscite) e un'irrecuperabile perdita di fiducia a causa delle dichiarazioni effettuate sono risultati fatali all'ex coach bianconero: sulla panchina biancoblù da inizio 2020, il 46enne è stato inizialmente capace di risollevare il morale della squadra e conquistare una posizione di media classifica, oltre che alzare recentemente al cielo la Coppa Svizzera. "Abbiamo deciso di terminare la collaborazione per dare un nuovo impulso ai ragazzi", ha affermato il direttore sportivo Remo Meyer. Fino alla prossima pausa invernale la prima squadra sarà allenata ad interim da Sandro Chieffo, ora tecnico della U21.

 
 
 
Condividi