Tutta la squadra a difesa del rossocrociato
Tutta la squadra a difesa del rossocrociato (Twitter/Borussia)

Insulti razzisti su Instagram contro Embolo

Il Borussia Mönchengladbach ha preso posizione denunciando il fatto pubblicamente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Borussia Mönchengladbach si schiera a difesa di Breel Embolo, vittima, come spiega lo stesso club tedesco, di insulti razzisti. "Il nostro giocatore Breel Embolo ha subito insulti a sfondo razzista ieri su Instagram da un utente anonimo (lenna_rt1904). Il Borussia è scioccato e condanna fermamente tali gesti di ostilità", ha scritto il club sui propri canali social, pubblicando anche una foto coi giocatori inginocchiati in mezzo al campo.

Il messaggio pubblicato dallo stesso Embolo su Instagram
Il messaggio pubblicato dallo stesso Embolo su Instagram (Instagram/breelembolo97)
Condividi