Una chiusura difensiva di Messi
Una chiusura difensiva di Messi (Keystone)
Napoli
1
Barcellona
1
  • 30' Mertens
  • 57' Griezmann
Tabellino Risultati e classifiche

La prima tra Napoli e Barça finisce in parità

Al San Paolo gli italiani vanno avanti con Mertens, ma sono raggiunti da Griezmann

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La prima storica sfida ufficiale della storia tra Napoli e Barcellona si è chiusa senza vincitori né vinti. L'1-1 del San Paolo nell'andata degli ottavi di finale ha però sicuramente lasciato l'amaro in bocca ai partenopei, autori di una solida prestazione e passati in vantaggio con Mertens, ma puniti da Griezmann alla loro prima distrazione difensiva. E la rete del francese è pesantissima in ottica sfida di ritorno, in programma al Camp Nou mercoledì 18 marzo.

Nel primo tempo il Barcellona ha, come da suo solito, fatto girare molto la palla, senza però mai riuscire ad impensierire veramente il portiere avversario Ospina. È stato invece il Napoli ad aprire le marcature, grazie ad una splendida conclusione incrociata di Mertens al 30'. Con il gol realizzato stasera, il 121o con la maglia del Napoli, il belga ha raggiunto Hamsik in vetta alla classifica dei migliori marcatori partenopei. Lo stesso Mertens ha però dovuto lasciare il posto a Milik per infortunio ad inizio ripresa e, forse un po' scossi per la sua uscita, i partenopei poco dopo si sono fatti sosprendere da Griezmann, che al 58' ha firmato il pareggio. E Leo Messi? Alla sua prima apparizione nello stadio che fu di Maradona, la Pulce non ha particolarmente brillato. Anzi, l'argentino ha rimediato un cartellino giallo per la seconda volta consecutiva in Champions League, stabilendo così un personale record negativo: in carriera, infatti, non gli era mai successo.

 
Condividi