Industriale di successo
Industriale di successo (Reuters)

Lo sport italiano dice addio a Giorgio Squinzi

Proprietario del Sassuolo, vinse tutto nel ciclismo con la Mapei-Quick Step

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è spento nel pomeriggio, all'età di 76 anni, dopo una lunga malattia, Giorgio Squinzi. Proprietario della formazione calcistica di Serie A del Sassuolo, è stato soprattutto il patron del team ciclistico Mapei-Quick Step che, a cavallo tra il 1993 e il 2002 ha vinto praticamente tutto quello che c'era da vincere, tra cui un Giro d'Italia e una Vuelta con lo svizzero Tony Rominger. Lasciate le due ruote, nel 2002 si lanciò nel mondo del calcio portando il Sassuolo dalla C2 alla partecipazione, tre anni fa, alla Europa League. Fondatore dell'azienda Mapei, Squinzi è stato presidente di Confindustria dal 2012 al 2016.

Condividi