Calcio

ManCity accusato di violazioni finanziarie

Il club di Manchester rischia una penalità di punti o l'esclusione dal campionato

  • 6 febbraio 2023, 14:40
  • 24 giugno 2023, 04:20
City

Sarà giudicato da una commissione indipendente

  • Reuters

Il Manchester City è stato accusato dalla Premier League di aver commesso delle infrazioni alle regole finanziarie e ora rischia una penalità di punti o, addirittura, l'esclusione dal massimo campionato inglese. I Citizens dovranno difendersi davanti a una commissione indipendente che sarà incaricata di stabilire i fatti accaduti tra le stagioni 2009-10 e 2017-18.

Secondo la FA i campioni in carica della Premier League non avrebbero fornito "in buona fede" le informazioni esatte della situazione finanziaria del club legate, in primo luogo, "alle entrate (comprese quelle relative agli sponsor), le sue parti correlate e i suoi costi operativi". La seconda serie di infrazioni riguarda invece l'obbligo di fornire tutte i dettagli della remunerazione di un allenatore, in questo caso, tra il 2009 e il 2013 di Roberto Mancini, e di alcuni giocatori. Una terza parte delle violazioni è invece relativa alle regole del fair-play finanziario.

Premier League, l'intervista a Marco Bertolazzo (Info Notte Sport 06.02.2023)

RSI Calcio 06.02.2023, 21:59

Ti potrebbe interessare