In lotta con un avversario
In lotta con un avversario (Keystone)

"Mi sono dovuto rialzare da solo"

Roman Macek può aver finalmente trovato la scintilla della sua avventura a Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dieci minuti ed un passaggio fondamentale possono aver cambiato la storia di Roman Macek a Lugano. Il 25enne ceco, passato da grande talento a oggetto misterioso, negli ultimi mesi è tornato a giocare in bianconero e a guadagnarsi la fiducia del mister. Il bellissimo assist per Celar può essere l'inizio di un nuovo capitolo: "Croci-Torti è stato importante, così come tutto lo staff - ha detto il centrocampista a fine partita - Però è giusto darsi anche i propri meriti per come sono uscito da questi mesi difficili. Ho tenuto duro e ho dimostrato le mie qualità".

Nella situazione in cui ero mi sono trovato solo e mi sono pure rialzato da solo Roman Macek

Il San Gallo pesca in Francia

Per rimpolpare il proprio attacco il San Gallo ha acquistato dal Monaco il 21enne francese Willem Geubbels. Al club del Principato dal 2018, l'attaccante ha giocato in prestito nelle ultime stagioni: l'ultima avventura al Nantes in Ligue 2, in cui ha messo a segno 2 gol in 22 apparizioni.

Condividi