Il ticinese del Thun
Il ticinese del Thun (rsi.ch)

"Occasione sprecata, il Basilea era battibile"

Matteo Tosetti estremamente deluso dopo la sconfitta in Coppa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È un Matteo Tosetti senza peli sulla lingua quello che analizza la sconfitta del suo Thun nella finale di Coppa Svizzera, vinta dal Basilea per 2-1. "A mio avviso i renani erano facilmente battibili, non hanno nemmeno provato a giocare, e dunque per noi è un'occasione buttata al vento," ha detto il ticinese.

Il Basilea sembrava una squadra in lotta per la salvezza non per il titolo Matteo Tosetti

Più complicato per il 27enne capire quali siano stati concretamente gli errori dei bernesi. "Sinceramente non lo so," ha ammesso, "forse troppo rispetto per una squadra che non lo merita. Abbiamo avuto il pallino del gioco, anche nel primo tempo, quando abbiamo subito un gol stupido, come spesso capita quest'anno," ha concluso il centrocampista.

 
 
Condividi