Nuova sfida per il bomber ex Lugano
Nuova sfida per il bomber ex Lugano (FC Chiasso)

Patrick Rossini va al Chiasso

L'attaccante ticinese ha firmato sino al termine della stagione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Patrick Rossini passa da subito al Chiasso. L'attaccante ticinese ha rescisso il contratto che lo legava all'Aarau, firmando con i rossoblù. Il 31enne bellinzonese si allenerà già oggi agli ordini di mister Alessandro Lupi.

Il bomber ex Lugano ha motivato così la decisione di tornare in Ticino: "Ad Aarau non hanno potuto garantire un rinnovo del mio contratto, in scadenza a giugno. Volevo cercare una squadra che credesse veramente in me. Il Chiasso si era già fatto avanti l'estate scorsa e anche a dicembre. Ho percepito grande interesse da parte della società, nella persona di Nicola Bignotti. Ho quindi deciso di rescindere il contratto con gli argoviesi, per firmarne uno con i rossoblù sino a fine stagione. Ai momò darò poi la priorità per il futuro".

Avevo altre due o tre richieste, di cui una molto importante a livello economico all'estero. La famiglia rimane però al primo posto. Patrick Rossini
Condividi