Per il lusitano è la prima esperienza da selezionatore di una Nazionale
Per il lusitano è la prima esperienza da selezionatore di una Nazionale (Keystone)

Paulo Sousa alla guida della Polonia

L'ex tecnico del Basilea prende il posto di Jerzy Brzeczek

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Federazione polacca ha deciso di affidare la guida della Nazionale a Paulo Sousa, il quale prende il posto dell'esonerato Jerzy Brzeczek. Il cinquantenne portoghese aveva guidato nella stagione 2014-15 il Basilea, con cui aveva conquistato il titolo di Super League. Da allenatore si è seduto su diverse altre panchine: prima in Premier League, passando per Ungheria e Israele, dove ha vinto titoli con Videoton e Maccabi Tel Aviv, per poi arrivare alla Fiorentina, in Cina e, infine, a Bordeaux. Da giocatore, con le maglie di Benfica, Juventus e Borussia Dortmund, ha vinto tutto ciò che c'era da vincere.

"Sono convinto che Paulo Sousa, grazie alla sua classe di allenatore, esperienza e conoscenza internazionale, darà alla nostra Nazionale un nuovo impulso", ha affermato il presidente della Federcalcio polacca Zbigniew Boniek. Dal canto suo, il lusitano si è detto "onorato e orgoglioso: insieme potremo lottare per vincere agli Europei. La Polonia sarà orgogliosa della sua Nazionale".

Condividi